Documentazione
Magic NTFS Recovery

Programmi Magic NTFS Recovery Documentazione  

Salvataggio su hard disk   

Questa opzione consente di salvare i file recuperati su un disco rigido, unità USB o qualsiasi altro disco fisico o rimovibile.

Qui è possibile selezionare la cartella in cui si desidera salvare i file recuperati. Si raccomanda vivamente di salvare i file su un disco diverso da quello da cui si sta recuperando loro: per esempio, se si sta lavorando con il disco “C” e il recupero dei dati da esso, bisogna scegliere una cartella sul disco “D”.

Se si desidera recuperare la struttura delle directory in cui si trovano i file cancellati, selezionare l’opzione “Recupera la struttura cartelle”. Se l’opzione è selezionata, tutte le sottodirectory saranno recuperate e tutti i file saranno salvati in cartelle nello stesso modo in cui erano prima della cancellazione. In caso contrario, tutti i file verranno salvati in una cartella selezionata.

Insieme con file di dati di base, si può anche recuperare i flussi di dati alternativi (supportato solo su file system NTFS). Per farlo, selezionare l’opzione “Recupera dati flussi alternativi”.

Alcuni file, se recuperati, possono perdere la prima lettera dei loro nomi, e questo viene sostituito con “?”. Altri file possono perdere altre parti dei loro nomi. Per sostituire automaticamente tutti i caratteri sconosciuti quando i file vengono salvati, selezionare l’opzione dal titolo “Sostituisci simboli sconosciuti con”. Se l’opzione non è abilitata, vi verrà chiesto se si desidera sostituire i caratteri durante il processo di recupero.

Selezionare le opzioni necessarie e fare click su “Recupero” per salvare il file.

Importante! È possibile salvare i dati solo nella versione registrata, in caso contrario, un modulo di registrazione sarà aperto e ti verrà chiesto di registrarti.