Documentazione
Magic RAID Recovery

Programmi Magic RAID Recovery Documentazione  

Documentazione Magic RAID Recovery  

Magic RAID Recovery di East Imperial Soft aiuta a recuperare i dati da una vasta gamma di array RAID funzionanti e degradati. Lo strumento aiuta a ricostruire gli array multi-disco una volta che un RAID o uno o più hard drive si guastano. Magic RAID Recovery tenterà anche di estrarre quanti più dati recuperabili possibile, anche se il numero di hard drive guasti supera la ridondanza supportata.

Lo strumento può trovare automaticamente degli array multi-disco, ricostruendone i volumi all’avvio. Magic RAID Recovery può essere usato da chiunque e non richiede alcuna conoscenza del funzionamento di un RAID. Basta semplicemente avviare lo strumento per analizzare il RAID e recuperare i dati in pochi click.

Magic RAID Recovery supporta molti file system usati su Windows, macOS, Linux e Unix, inclusi NTFS, ReFS, FAT, exFAT, APFS, HFS+, Ext2/3/4, XFS, ReiserFS e UFS 1/2.

Supporta i seguenti tipi di array RAID:

  • I tipi più comuni: RAID 0, RAID 1, RAID 4, RAID 5, RAID 6.
  • Configurazioni esotiche: RAID 1E, RAID 5E, RAID 5EE.
  • Array nidificati/ibridi: RAID 01, RAID 10, RAID 50, RAID 60.
  • Array JBOD.

Lo strumento supporta gli array multi-disco creati con tutti i controller RAID comuni, inclusi i modelli prodotti da HP, Dell, Intel, Adaptec, MegaRaid, Nvidia, NEC e molti altri. Supporta anche i software RAID, come Storage Spaces di Windows, mdadm di Linux, il software RAID di macOS e diversi altri tipi. Dato che molte unità Network Attached Storage (NAS) commerciali usano l’implementazione mdadm di Linux per gli spazi di archiviazione multi-disco, sono supportati anche molti tipi di RAID usati nei dispositivi NAS.

Se Magic RAID Recovery individua un controller RAID in modalità Legacy o comunque non supportato, l’utente avrà l’opzione di esaminare automaticamente tutte le possibili configurazioni RAID per potere trovare l’unica corretta.

Gli esperti avranno la possibilità di usare la modalità manuale avanzata, che permette di specificare manualmente tutti o alcuni dei parametri di configurazione. Se viene specificata solo una configurazione parziale, il resto dei parametri richiesti sarà individuato automaticamente.