Recupero di File e Dati dopo la Reinstallazione di Windows

Una delle domande più frequenti dei nostri utenti è come recuperare i file dopo aver reinstallato Windows 10. È un problema comune, soprattutto se archivi i file sulla stessa partizione con il sistema operativo Windows. In questo articolo, vorremmo spiegare come recuperare i file da un disco rigido dopo aver reinstallato Windows nel modo più semplice possibile. Speriamo davvero che queste informazioni ti siano utili.

Come Recuperare i File dopo aver Reinstallato Windows

Contenuti

Circa l’autore
FAQ
Commenti

Perché Reinstallare Windows?

Un’installazione da zero di Windows può aiutarti a risolvere un’ampia varietà di problemi. Innanzitutto, ti aiuterà a sbarazzarti di tutto il malware che potresti aver contratto durante la navigazione in Internet. In secondo luogo, questa è una soluzione a vari problemi di sistema, quindi se non sai cosa rende il tuo PC lento o in ritardo, questo risolverà sicuramente il problema senza la necessità di risolverlo prima.

Tuttavia, anche il processo di reinstallazione di Windows può causare problemi specifici. Alcuni problemi che potresti incontrare includono:

  • Mancanza di spazio sul tuo dispositivo;
  • Incompatibilità hardware esterno;
  • Incompatibilità software (driver di terze parti, antivirus, ecc.).

Di conseguenza, potresti perdere la capacità di utilizzare il tuo dispositivo al meglio, perdere l’accesso ad alcuni programmi o danneggiare le partizioni e perdere dati.

Fortunatamente, se stai chiedendo “Posso recuperare i dati dopo aver reinstallato Windows?” la risposta è un sonoro sì. Diamo un’occhiata ad alcuni metodi di recupero dati dopo la reinstallazione di Windows 10.

Come recuperare i dati dopo aver reinstallato Windows

Innanzitutto, vogliamo ricordarti che nella maggior parte dei casi i file cancellati possono essere ripristinati. Ne abbiamo già scritto in uno dei nostri articoli. Anche se hai svuotato il Cestino o hai premuto i tasti Maiusc + Canc, i file sono ancora sul disco rigido: devono solo essere trovati e ripristinati.

Molto spesso, ci sono situazioni in cui dopo aver reinstallato Windows sul computer, gli utenti capiscono di non essere riusciti a copiare i propri file personali dal disco di sistema su qualsiasi altro supporto. Eppure, anche in questo caso, puoi ripristinare i dati cancellati se vengono soddisfatte determinate condizioni. Diamo un’occhiata a loro.

Magic Partition Recovery
Magic Partition Recovery
Non importa quanto sia danneggiato il tuo disco, il programma è in grado di recuperare tutti i tuoi files.

Tornare al Punto di Ripristino Precedente

Il primo metodo di ripristino dei file dopo la reinstallazione di Windows consiste nel ripristinare l’intero sistema al punto precedente all’installazione. Anche se questo potrebbe vanificare lo scopo della reinstallazione, ti aiuterà a salvare i file che hai perso. Successivamente, puoi eseguire nuovamente l’installazione del sistema Windows, questa volta con i file salvati in modo sicuro in un file di backup.

Ecco come recuperare i file dopo aver reinstallato Windows 10 ripristinando un altro punto di ripristino:

Fase 1. Premi Win+R;

Fase 2. Inserisci rstrui.exe per aprire il menu Ripristino configurazione di sistema;

Fase 3. Scegli l’opzione del punto di ripristino;

Fase 4. Seleziona il punto di ripristino dalla cronologia e fare clic su Avanti.

Ripristina i File dalla Cronologia dei File di Backup Windows

Se ti sei già posto una domanda, “Posso recuperare i miei file dopo aver reinstallato Windows” potresti aver preso in considerazione l’idea di eseguire un backup di Windows dei tuoi dati importanti. Se hai preso questa decisione intelligente, ecco come puoi recuperare i file che hai perso durante il ripristino di Windows:

Fase 1. Apri Impostazioni;

Fase 2. Seleziona l’opzione Aggiornamento e Ripristino;

Fase 3. Seleziona il menu Cronologia File dalla selezione;

Fase 4. Scegli l’opzione di backup;

Fase 5. Ripristina i file con l’opzione Backup da cronologia file.

Usare un software di terze parti, come Magic Partition Recovery

Un altro modo per recuperare i file da un disco rigido dopo aver reinstallato Windows è utilizzare un software appositamente progettato per questo. Esistono molteplici soluzioni sul mercato realizzate per questo caso; si consiglia di utilizzare Magic Partition Recovery come soluzione di recupero dati affidabile ed efficace.

Per recuperare file perduti:

  • Riduci al minimo le informazioni memorizzate sul disco del tuo computer.
  • Prepara supporti aggiuntivi (ad esempio, un’unità flash USB o un disco rigido esterno). Magic Partition Recovery verrà installato su tale supporto e anche i dati recuperati verranno salvati lì.

Nota: siamo pienamente consapevoli che queste azioni sono molto fastidiose e richiedono tempo, ma il processo di recupero dei dati dopo la reinstallazione del sistema operativo è complicato e dipende in gran parte dalla serietà delle tue intenzioni.

La tua soluzione per il recupero dei dati dopo la reinstallazione di Windows

L’utility professionale Magic Partition Recovery è progettata sia per gli utenti principianti che per i professionisti. L’interfaccia utente di questo programma è abbastanza comoda e facile da usare, il che la rende una soluzione ideale per la maggior parte degli utenti durante il recupero di file cancellati.

Una delle caratteristiche principali di Magic Partition Recovery è la capacità di creare file system. Per ripristinare il file system originale, Magic Partition Recovery esegue l’analisi dell’intera superficie del disco e trova ogni partizione eliminata per creare una tabella di file per essa. Se il file system è assente dal disco, il programma ne creerà uno nuovo in base a quali file sono stati rilevati sul supporto.

Magic Partition Recovery è stato testato su diversi tipi di supporto. Inoltre, il prodotto funziona ugualmente bene con supporti di qualsiasi dimensione.

Quando si recuperano file persi dopo aver reinstallato Windows, si consiglia di utilizzare la funzione “Analisi approfondita”.

Utilizzo della funzione di analisi approfondita durante il recupero di file persi

Il programma creerà una cartella “Analisi Content-Aware”, dove aggiungerà i file trovati, ordinandoli per estensione. Utilizzare l’opzione “Cerca” per trovare il file richiesto. Per comodità, usa l’opzione “Filtro” per vedere solo i file eliminati. Utilizza il riquadro di destra per ripristinare i file richiesti.

Usando Magic Partition Recovery

L’opzione “Visualizza” consente di visualizzare i contenuti prima di recuperare i file cancellati.

Magic Photo Recovery
Magic Photo Recovery
Hai cancellato le tue foto preferite? Recupera con Magic Photo Recovery ogni tipo di immagine e foto cancellata!

Pensieri Finali

La domanda su come recuperare file dopo la reinstallazione Windows è in circolazione da anni per più versioni del sistema operativo. Sebbene Microsoft abbia introdotto alcune soluzioni integrate per il problema, in alcuni casi rimangono molto meno efficaci di quanto gli utenti desiderano.

Ecco perché Magic Partition Recovery è lo strumento migliore per il problema. Non solo è facile da usare, ma è anche efficace ed efficiente. Inizia subito a utilizzare Magic Partition Recovery e non aver paura di perdere mai più i tuoi file importanti!

Ti piace questo articolo?

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 voti, media: 4,43 su 5)

FAQ

I 5 migliori post

Commenti

  • Гена Камейко says:

    у меня бывает не открывает файлы на компе как бута они не видемые
    что делаеть

  • Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito. Sono d’accordo Scopri di più